“Addio e grazie di tutto il pesce”

saluti, arrivederci, blog, chiusuraParafrasando il titolo del quarto libro della “Guida galattica per autostoppisti” vi saluto, miei cinque lettori. Dal giugno del 2009 scrivo tre volte la settimana su queste pagine quello che accade in città, gli eventi e i programmi culturali, le curiosità, i fatti strani e le tradizioni della nostra provincia. Per più di tre anni con questo progetto noi, local blogger, abbiamo cercato di offire una piccola opportunità in più alle persone di raccontare la loro realtà, di far conoscere i loro progetti, d’informarsi. Con oggi si chiude questa “prima tappa”, ma non voglio abbandonarmi a struggenti addii, di cui, fra l’altro, non si sente un gran bisogno. Questa esperienza mi ha permesso di valorizzare al meglio le cose positive nate a Parma e di guardare con occhio critico e libero agli avvenimenti cittadini. Vi ringrazio dunque di cuore per questi anni assieme. Per chi avrà ancora la pazienza di seguirmi arrivedereci su queste pagine (se mi sarà possibile, altrimenti troverò il modo di comunicarvi qui il luogo della mia “migrazione”) anche se con una cadenza differente, dettata dal non essere più questo un lavoro, ma una semplice passione. Gl’impazienti followers (???) sappiano che mi possono trovare anche qui, dove scrivo in compagnia di alcune ragazze davvero ben quotate. Fate buone letture e tenete la mente aperta. Prosit!

Caterina

Pubblicato in blog life | Contrassegnato , , , | 1 commento

Artevoluzione: un ricco programma

arte.jpgNata nell’ottobre del 2012 la giovanissima associazione culturale “Artevoluzione” anima da alcuni mesi la vita artistica cittadina. Nella sede di borgo San Biagio si sono tenute mostre, incontri, workshop che hanno attratto decine e decine di partecipanti ed ora l’ambizioso progetto si amplia con una proposta a 360° per i prossimi mesi. Dalla pittura al cinema, dall’intaglio alla storia della letteratura passando per musica e teatro. Un carnet capace di incontrare le inclinazioni culturali più disparate e di ampliare gli orizzonti artistici dei parmigiani. Mentre proseguono i corsi di Storia del cinema (martedì sera), di disegno (sabato pomeriggio) e Storia del teatro (giovedì sera), partirà dal 5 marzo un corso d’intaglio del legno (martedì in parallelo con il corso di storia del cinema) ed il mercoledì sera continuerà l’avventura del corso di teatro. Non mancheranno gli incontri e le mostre che, salvo dove diversamente indicato, si terranno sempre alle ore 19.00. Sabato 2 marzo si terrà il primo dei due incontri “letterario-politici” a cura di Alessandro Bianchi (“Dante e la politica”), studioso che ritroveremo anche sabato 16 alla prese con “Machiavelli e la politica”. Il 9 marzo esposizione della giovane artista Dulcinea Desirée Andreis, illustratrice che presenterà una selezione di bozze, disegni e matite, mentre il 23 marzo torna la letteratura con una lettura di Alfredo Cosco dedicata all’opera di Douglas Adams “Guida galattica per autostoppisti”. Questo il programma fino a fine marzo, ma il calendario è in continuo aggiornamento e potete seguire gli sviluppi delle attività dell’associazione sia sul blog http://artevoluzione.wordpress.com/ che sulla pagina facebook https://www.facebook.com/artevoluzione.culturaartespettacolo Da non perdere! 

Pubblicato in arte | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Delvaux e il surrealismo

del.jpgCresce l’attesa per l’inaugurazione della mostra “Delvaux e il surrealismo” in programma sabato 23 febbraio alla fondazione Magnagni Rocca di Parma. L’esposizione, che si protrarrà fino al 30 giugno, offrirà ai visitatori la possibilità di vedere dal vivo alcuni dei maggiori capolavori di questo pittore belga che, per sua stessa dichiarazione, trasse ispirazione dai grandi maestri Magritte e De Chirico. Protagonista di primo piano della stagione del surrealismo, Delvaux suscitò nei contemporanei scandalo e sconcerto tali da renderlo sovente oggetto di censura. Le sue opere, definite come perturbanti, mescolano spunti onirici, atmosfere fantastiche e richiami all’inconscio. La mostra, a cura di Stefano Roffi e in collaborazione con il Musèe d’Ixelles-Bruxelles, sarà accompagnata da un ricco catalogo con interventi a cura di Carlo Arturo Quintavalle, Stefano Roffi, Laura Neve, Mauro Carrera, Elisa Barili, Pierre Ghène.

Pubblicato in arte | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Nuova Medialibrary

bib.jpgSi è svolta ieri all’Oratorio nuovo della biblioteca Civica la presentazione del nuovo servizio Medialibrary di Parma. Alla presenza dell’assessore comunale alla cultura Ferraris, dell’assessore Marani (politiche giovanili), di Michele Corsello (responsabile istituzione biblioteche), di Sabrina Magrini direttrice della biblioteca Palatina e di Carla Ghirardi (responsabile turismo, cultura e sport della provincia) si è tenuta una presentazione del nuovo portale, primo network italiano di biblioteche pubbliche digitali. Attraverso questo servizio gli utenti potranno accedere, completamente gratis, a risorse come e-book, musica, film, quotidiani, audiolibri e tanto altro. Basterà essere registrati al servizio bibliotecario del comune di Parma e fare richiesta di abilitazione al servizio. Il portale è da oggi disponibile all’indirizzo: http://parma.medialibrary.it/home/home.aspx

Pubblicato in attualità | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Il ponte che non c’è

ponte.jpgUn brutto affare per Parma quello del ponte Nord, il ponte “che non c’è”. Dopo anni di lavori, polemiche e 25 milioni di euro totali di spese per la costruzione arriva il no all’uso permanente degli spazi coperti: nessun negozio, nessun ufficio o laboratorio sotto le volte di vetro e acciaio. Il vertice tenutosi in comune fra provincia, amministrazione comunale, regione, autorità di bacino e soprintendenza ai beni architettonici non lascia grandi margini di speranza. Il ponte resterà disabitato? Dovremo pagare per la manutenzione di una struttura inutile ed architettonicamente ingombrante? L’unica via percorribile potrebbe essere quella di una deroga speciale a firma diretta della Presidenza del consiglio dei Ministri: il ponte nord diventerebbe in questo caso il terzo ponte abitabile d’Italia a fianco dei ben più noti e “giustificabili” ponte Vecchio e Rialto. Sembra una prospettiva fantasiosa, ma intanto i cittadini della zona si chiedono il senso di un’operazione costosa che ha incisio sul decoro del quartiere e dell’ambiente naturale del torrente ed i parmigiani tutti si domandano per quanti anni ancora dovranno pagare la “tassa” sulle opere inutili delle passate amministrazioni civiche.

Pubblicato in attualità | Contrassegnato , , | Lascia un commento

No alla violenza sulle donne

flash.jpgUna piazza Garibaldi gremita, tante mani alzate e musica tutta da ballare: è stato questo il clima della flash mob di ieri sera che, come in tantissime altre piazze del mondo, si è svolta per sensibilizzare l’opinione pubblica circa il delicato tema della violenza contro le donne. Ideata dalla scrittrice ed intellettuale americava Eve Ensler “One billion rising. Dance, strike, rise” vuole essere un momento di riflessione e presa di coscienza della necessità di un cambiamento radicale, di una rivoluzione che porti in tutto il mondo la parità fra i sessi e il rispetto delle donne, troppo spesso vittime di violenze, vessazioni, discriminazioni. Un capo d’abbigliamento rosso ha unito, in una catena ideale, tutti partecipanti a questa flash mob globale. In serata poi, all’auditorium Toscanini di via Cuneo, è andato in scena un concerto “a tre voci” femminili organizzato dalla casa di maternità “Gaia” e da Associazione Futura. Il ricavato dell’evento è stato interamente devoluto all’associazione Centro antiviolenza.

Pubblicato in attualità | Contrassegnato , , | Lascia un commento

San Valentino nel castello

dea.jpgUn regalo specialissimo quello che la soprintenenza ai beni architettonici e paesaggistici delle provincie di Parma e Piacenza faranno questo fine settimana agli innamorati: due giorni all’insegna della bellezza e dell’amore nella location d’eccezione del castello di Torrechiara. Si incomincia proprio il 14 febbraio con un programma tutto “a due”: dalle 10.00 alle 18.00 visita in castello a cui far seguire un piacevole aperitivo presso la Cantina del borgo, il tutto in attesa della speciale cena di S. Valentino da gustare in uno dei ristoranti del paese aderenti all’iniziativa. Si “bissa” sabato (con una piccola variazione dell’orario di visita, questa volta dalle 10.00 alle 17.00), mentre domenica, alle 10.30, si terrà una visita guidata molto speciale. Le guide, accompagnate dal coro diretto dal maestro Alessandra Vavasori, accompagneranno i visitatori in un percorso che avrà come colonna sonora raffinate melodie dell’epoca dei due amanti del castello:Bianca e Pier Maria Rossi. Al termine della visita sarà offerto un piccolo brindisi accompagnato da degustazione di parmigiano reggiano. Per info e prenotazioni www.portaletorrechiara.it

Pubblicato in appuntamenti | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Allerta neve

neve.jpgAllerta giustificato o inutili allarmismi? Da oggi pare che scenderà parecchia neve su tutto il nord Italia e già da ieri sera anche nel parmense sono scattate le “grandi manovre” anti gelo. Strade cosparse di sale, spazzaneve preallertati, invito ad utilizzare, soprattutto per gli spostamenti in città nelle fasce orarie critiche, i mezzi pubblici. Previsti fra i 20 e i 30 centimetri di neve nella pianura occidentale, mentre la coltre bianca potrebbe arrivare a toccare i 35-45 centimetri sulla fascia appenninica. Probabili disagi a voli e trasporti su gomma, mentre si spera in un buon funzionamento della linea ferroviaria, visto soprattutto l’ampio preavviso metereologico. I sindaci dei comuni di montagna potrebbero valutare una chiusura delle scuole, ma per ora tutto si svolge secondo regolare calendario. E voi cosa ne pensate? Eccessivo rumore per una normale nevicata invernale o reale problema per Parma?

Pubblicato in attualità | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Donatella Rettore

8febbraio-donatella-rettore-parma.jpgGrande serata revival questa sera al Campus Industry Music: sul palcoscenico del noto locale-sala prove si esibirà infatti Donatella Rettore. La cantante, vera e propria icona degli anni ’80, interpreterà i suoi più grandi successi (dal Cobra a Lamette, passando per l’intremontabile Splendido splendente) per una serata di musica e grande spettacolo. A  seguire Dj set di Ape Aldo. La Rettore, nonostante i molti anni di carriera, ancora entusiasma il pubblico dei giovani e giovanissimi, mentre i suoi “fan storici” attendono con ansia la possibilità di rivederla dal vivo. Uno show che unirà diverse generazioni sotto l’insegna del divertimento. Prevendite dalle 18.00 presso il Campus Industry. Buon divertimento!

Pubblicato in musica | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Time lapse tour

Ludovico Einaudi.jpgAccompagnato da un ensemble di archi, percussioni ed elettronica salirà sul palcoscenico del teatro Regio questo sabato Ludovico Einaudi. Il musicista presenterà in questa occasione il suo ultimo attesissimo lavoro dal titolo Time lapse, uscito il 22 gennaio per Decca. Il disco nasce dalla forte presa di coscienza della brevità dello spazio vitale a noi concesso: la consapevolezza del limite rende urgente il lavoro creativo, fonte di vita ed energia, per riempire lo “spazio vuoto”, come quando si era bambini. Un’opera ricca di slancio, divisa in 14 brani che si susseguono in una composizione “da romanzo”. Ogni pezzo gode di una sua vita, ma si relaziona in un rapporto d’interscambio con gli altri creando un percorso narrativo complesso e articolato. I biglietti dello spettacolo sono in prevendita presso la sede Arci di via Testi. Inizio del concerto ore 21.00.

Pubblicato in musica | Contrassegnato , , , | Lascia un commento